Velferd
ADACTA SPRINT

indicazioni

ADACTA è particolarmente indicato per reintegrare le perdite idrosaline conseguenti ad una prolungata attività fisica o ad una eccessiva sudorazione.

formulazione farmaceutica

ADACTA è presentato nella confezione da 10 bustine da 15 grammi per uso orale, oppure nel barattolo da 240 g.

modalità d'uso

Sciogliere il contenuto di una bustina in 500ml di acqua. Si consiglia l’assunzione fino ad un massimo di 3 bustine al giorno, da assumere durante e dopo l’attività fisica in funzione delle fisiologiche necessità di reintegrare i liquidi persi.

ingredienti

Destrosio, maltodestrine, cloruro di sodio, acidificante: acido citrico, aroma, calcio carbonato, potassio fosfato, magnesio citrato, biossido di silicio, edulcorante: sucralosio. Confezione da 10 bustine da 15 g – Peso netto 150 g

avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Non superare la dose giornaliera consigliata.Tenere fuori dalla portata di bambini al di sotto di 3 anni. Conservare a temperatura ambiente (<30°C) lontano da luce o fonti di calore. La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato in confezione integra. ADACTA SPRINT contiene glucosio, pertanto non è idoneo ai pazienti diabetici.


ADACTA è un integratore alimentare con un bilanciato contenuto di elettroliti e glucosio, utile in tutti i casi di stanchezza, affaticamento, debolezza muscolare e crampi.
 
ADACTA è particolarmente indicato per reintegrare le perdite idrosaline conseguenti ad una prolungata attività fisica o ad una eccessiva sudorazione. La forte sudorazione e un’intensa attività fisica sottraggono all’organismo grandi quantità di acqua e sali. Una perdita di liquidi del 2-3% è sufficiente per ridurre in modo significativo le prestazioni fisiche e cognitive, con conseguente comparsa di:
 
- difficoltà di attenzione;
 
- riduzione delle abilità motorie;
 
- stanchezza;
 
- aumento della frequenza cardiaca;
 
- aumento della frequenza respiratoria;
 
- aumento dei tempi di reazione motoria;
 
- ipotensione.
 
Il reintegro di liquidi e sali minerali persi durante lo sforzo fisico è pertanto importante quanto un buon allenamento, ma questa reidratazione deve avvenire in modo corretto e bilanciato. Reintegrare solo parte di questi sali, solo acqua o solo zuccheri può risultare infatti non idoneo al recupero delle performance dell’organismo.
 
Potassio e magnesio sono sali minerali fondamentali per garantire un regolare processo di contrazione muscolare. La loro carenza può portare come primo effetto all'insorgenza di crampi muscolari. Per un corretto ripristino del bilancio idrosalino corporeo, potassio e magnesio devono essere somministrati in combinazione con glucosio, acqua ed altri elettroliti, in un bilanciato e ben definito rapporto molare.
 
Il Calcio, costituente fondamentale delle ossa, è responsabile della trasmissione dell'impulso nervoso ai muscoli. La sua carenza porta a scarsa lucidità durante la prestazione agonistica.
 
Il Cloruro di Sodio è il principale costituente del sudore perso durante l'attività fisica (10 volte più di magnesio e potassio). Un suo mancato reintegro causa rapida disidratazione.
 
Il Glucosio fornisce i carboidrati e l'energia necessaria per permettere al tuo organismo di continuare ad essere performante. Il Glucosio è l'unico zucchero che viene rapidamente assorbito dalle cellule intestinali. La pompa sodio-glucosio permette infatti il contemporaneo flusso di acqua e sodio (e conseguentemente degli altri sali) all'interno delle cellule, per mantenere l'equilibrio osmotico. Fruttosio, maltodestrine ed altri zuccheri non possono sfruttare questo meccanismo, rimanendo per più tempo all'interno dell'intestino: in tal modo, anche l'acqua ed i sali minerali assunti con la nostra bevanda reidratante non vengono assimiliati, richiamando anzi acqua dall'organismo verso il lume intestinale
 
Ogni bustina di ADACTA è formulata con tutti questi elementi, aiuta a recuperare i liquidi e i sali minerali persi nel corso della prestazione fisica, permette di recuperare le forze grazie al glucosio e di assumere una soluzione con la corretta proprietà osmotica e l’idonea concentrazione di carboidrati.